rifugio001

Rifugi di cultura: aperto il bando per il 2017!

Quest’anno “RIFUGI DI CULTURA” giunge alla sua V edizione dal lancio in occasione del 150° anniversario del Club Alpino Italiano (2013). Il Gruppo Terre Alte come di consueto invita soci e sezioni a costruire assieme l’evento estivo diffuso per la valorizzazione dei rifugi come promotori di cultura.

L’iniziativa consiste nell’organizzare un evento culturale in un rifugio dell’arco alpino o appenninico, in una o due giornate scelte all’interno del periodo estivo (21 giugno – 21 settembre 2017).

Il programma dell’evento, che dovrà essere realizzato d’intesa con la sezione e i gestori del rifugio, dovrebbe prevedere almeno due momenti:

  • una “proposta culturale” declinata in termini di approfondimento scientifico, reading, evento musicale, performance teatrale o altra iniziativa finalizzata a mettere in luce aspetti della cultura, della storia, dell’etnografia relativi al contesto montano in cui il rifugio insiste;
  • una “proposta enogastronomica” che consenta un assaggio di piccole produzioni di qualità del territorio montano circostante, oltre la tipicità sbandierata ma spesso poco autentica dei prodotti di montagna.

Il Gruppo Terre Alte valuterà le proposte pervenute comunicandone l’accettazione entro il mese di marzo 2017, dando un contributo all’organizzazione degli eventi ritenuti meritevoli (mediante quota di 500 euro destinata a rimborso spese giustificate), e concorrerà alla pubblicizzazione del calendario di eventi attraverso la stampa sociale, il proprio sito, locandine dedicate.

Scarica Modulo d’iscrizione da compilare e inviare all’indirizzo: gruppoterrealte@gmail.com entro il 15 febbraio 2017

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>